Ente di Patronato e di Assistenza Sociale
Via S. Croce in Gerusalemme, 96 - 00185 Roma
Tel. 06.4818918 - Fax 06.48976812 - [email protected]
Numero Verde 800 029661

 I Vostri diritti sono i Nostri doveri!

IN MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DEL TERRORISMO
»Home »News
»Chi siamo »link utili
»Attività »Cookie Policy
»Privacy Notice
Mandato Assistenza ELETTRONICO
domenica 18 aprile 2021    Italiano Francese English Spagnolo Tedesco
x-CHIUDI
Indietro  Stampa  Stampa PDF    A | A | A |
Torna indietro    da "IPSOA" del 17/03/2006

Novità del 17 marzo
Disoccupazione agricola: Trasmissione telematica delle domande
L'INPS comunica che - dal 16 febbraio 2006 - è attiva la procedura per la trasmissione telematica delle dei dati delle domande di disoccupazione agricola e assegno nucleo familiare ad uso dei Patronati di categoria. Per il rispetto dei termini per la presentazione della domanda di disoccupazione agricola, è necessario che la stessa venga trasmessa entro il 31 marzo dell'anno successivo a quello di riferimento.
(Messaggio INPS 17/02/2006, n. 5215)

TFR: Aggiornamento per il mese di gennaio
Ai fini del calcolo del trattamento di fine rapporto maturato nel periodo compreso tra il 15 gennaio 2006 e il 14 febbraio 2006, la quota accantonata a titolo di TFR deve essere rivalutata in base al seguente coefficiente: 0,303147.
(Comunicato ISTAT 23/02/2006)

Previdenza sociale: Assegno di assistenza a favore del familiare del lavoratore frontaliero
Secondo la Corte di Giustizia UE (causa c-286/03), al familiare di un lavoratore frontaliero, che risiede insieme a quest'ultimo, non può essere negato un assegno di assistenza concesso dalle autorità del luogo in cui il lavoratore è impiegato.
(Comunicato stampa Corte Giust. CE 21/02/2006, n. 16/06)

Ammortizzatori sociali: Disposizioni in materia di decadenza dai trattamenti previdenziali e da altre indennità o sussidi
Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha diffuso la circolare 22 febbraio 2006, n. 5, inerente la decadenza dai trattamenti di cassa integrazione guadagni, mobilità, disoccupazione speciale, sussidi di disoccupazione o inoccupazione (art. 1-quinques, D.L. n. 249/2004, convertito in legge n. 291/2004).
(Circolare Ministero Lavoro e politiche sociali 22/02/2006, n. 5)

Orario di lavoro: Coincidenza del sabato con la giornata festiva - il trattamento economico dovuto
Non sussiste alcun obbligo di legge di retribuire il sabato coincidente con una festività con la quota di retribuzione aggiuntiva, salva la facoltà di prevedere in via contrattuale un trattamento uguale a quello previsto per la coincidenza con la domenica.
(Nota Ministero Lavoro e politiche sociali 20/02/2006, n. prot. 25/I/0001664)


Ascolta Ascolta questo testo: (voce maschile) | (voce femminile)
ATTENZIONE! Essendo una versione beta, questo lettore
potrebbe non funzionare correttamente con alcune news


FNA Il Patronato EPAS è un servizio della FNA - Federazione Nazionale Agricoltura