Ente di Patronato e di Assistenza Sociale
Via S. Croce in Gerusalemme, 96 - 00185 Roma
Tel. 06.4818918 - Fax 06.48976812 - [email protected]
Numero Verde 800 029661

 I Vostri diritti sono i Nostri doveri!

IN MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DEL TERRORISMO
»Home »News
»Chi siamo »link utili
»Attività »Cookie Policy
»Privacy Notice
Mandato Assistenza ELETTRONICO
domenica 18 aprile 2021    Italiano Francese English Spagnolo Tedesco
x-CHIUDI
Indietro  Stampa  Stampa PDF    A | A | A |
Torna indietro    da "DPL" del 20/03/2006

Ministero Interno: extracomunitari - le regole per i rientri pasquali
Il Ministero dell'Interno, con nota del 13 marzo 2006, indirizzata alle Questure, ha chiarito le modalità per consentire ai lavoratori stranieri presenti in Italia di tornare a casa durante il periodo pasquale (15 marzo – 15 maggio 2006). Queste le regole essenziali:

a) l’uscita ed il rientro debbono avvenire attraverso lo stesso valico di frontiera;
b) lo straniero deve esibire al posto di frontiera il passaporto e la ricevuta della presentazione dell’istanza di soggiorno, copia del soggiorno scaduto del quale è stato chiesto l’aggiornamento;
c) la polizia di frontiera deve apporre sulla ricevuta il timbro di uscita;
d) il viaggio non deve interessare altri paesi dell’area Schengen.


Ascolta Ascolta questo testo: (voce maschile) | (voce femminile)
ATTENZIONE! Essendo una versione beta, questo lettore
potrebbe non funzionare correttamente con alcune news


FNA Il Patronato EPAS è un servizio della FNA - Federazione Nazionale Agricoltura