Ente di Patronato e di Assistenza Sociale
Via S. Croce in Gerusalemme, 96 - 00185 Roma
Tel. 06.4818918 - Fax 06.48976812 - [email protected]
Numero Verde 800 029661

 I Vostri diritti sono i Nostri doveri!

IN MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DEL TERRORISMO
»Home »News
»Chi siamo »link utili
»Attività »Cookie Policy
»Privacy Policy
sabato 25 maggio 2019    Italiano Francese English Spagnolo Tedesco
x-CHIUDI
Indietro  Stampa  Stampa PDF    A | A | A |
Torna indietro    da "***" del 11/10/2003

Devi ricongiungere periodi di contributi versati presso altri Enti diversi dall'INPS?
Il lavoratore che ha contributi versati presso Enti diversi può chiederne la ricongiunzione, cioè l'unificazione, allo scopo di ottenere un'unica pensione calcolata su tutti i contributi versati.
La ricongiunzione può essere richiesta dai lavoratori dipendenti pubblici e privati, dai lavoratori autonomi o dai loro superstiti.


LA DOMANDA
Deve essere presentata:
Presso gli uffici INPS e indirizzata al Fondo di previdenza dei lavoratori dipendenti per:
  •  periodi assicurativi versati in altre forme di previdenza (INPDAP, Fondi Speciali ecc.);
  •  periodi assicurativi come lavoratore autonomo (artigiano, commerciante, coltivatore   diretto, colono e mezzadro) purché l'interessato abbia almeno cinque anni di contributi (260 settimane) versati come lavoratore dipendente successivamente alla cessazione dell'attività autonoma;
  • periodi assicurativi presso le Casse dei liberi professionisti (avvocati, medici, ingegneri ecc.).

Presso altro Istituto o Cassa, alternativi all'INPS, per

  • contributi versati presso l'INPS

 

QUANTO COSTA PRESSO L'INPS:

  •  è gratuita in caso di ricongiunzione da lavoro dipendente;
  •  è a carico dell'interessato in caso di ricongiunzione da lavoro autonomo.

Presso un'altra Cassa o Istituto pensionistico è a carico dell'interessato.


Ascolta Ascolta questo testo: (voce maschile) | (voce femminile)
ATTENZIONE! Essendo una versione beta, questo lettore
potrebbe non funzionare correttamente con alcune news


FNA Il Patronato EPAS è un servizio della FNA - Federazione Nazionale Agricoltura